Serie di modelli assicurativi
In viaggio

Polizza RC Auto: guida per viaggiare all’estero.

on
5 Febbraio 2019

Ma quanto è bello iniziare ad organizzare un viaggio! Prima di partire però ti consiglio di controllare se la tua polizza assicurativa RC Auto copre il tuo veicolo nel paese in cui hai deciso di andare, per evitare spiacevoli sorprese.
Ti aiuto io a districarti tra le varie problematiche. Non crucciarti prima del tempo: è tutto molto semplice, se sai dove guardate!

Primo passo da compiere.

La primissima cosa da fare per capire se la tua polizza assicurativa RC Auto ti garantisce la copertura nel paese in cui hai deciso di andare: è conoscere se la tua meta rientra in uno dei paesi appartenenti alla Comunità Economica Europea.
Se sì sei a cavallo, parti tranquillo e sereno, assicurati solamente di aver pagato l’assicurazione e che il periodo di scadenza non sia ricompreso all’interno del tuo periodo di soggiorno (ovviamente). In caso affermativo fai un salto in assicurazione e caccia il grano.
Lo so fa male, ma è necessario.

Qualora invece tu abbia deciso di intraprendere un viaggio in un paese non appartenente alla CEE devi andare a recuperarti la carta verde per capire se la tua polizza assicurativa RC Auto ti copre in caso di incidente.

Normalmente la carta verte dovrebbe essere allegata alla polizza assicurativa RC Auto che ti ha rilasciato l’assicuratore al momento della stipula del contratto. Qualora tu l’avessi smarrita (capita, eccome se capita), o non ti fosse stata consegnata, puoi sempre chiedere un duplicato.
In quest’ultimo caso fai attenzione però perché alcune compagnie si fanno pagare per il servizio.

La carta verde: come si legge?

È molto semplice. Nel grafico qui sotto puoi vedere come ci siano due tipologie di stati:

  • i paesi che FANNO parte della CEE sono individuati dalla lettera che indica il nome del paese (es: GR = Grecia) SENZA che questa sia contornata da un riquadro;
  • i paesi che NON fanno parte della CEE sono individuati da un rettangolo che contorna il nome simbolo del paese (es: AL = Albania).
Schema che descrive come individuare la copertura della propria polizza RC auto
Come si legge la carta verde dell’assicurazione RC auto.

Puoi circolare in tutti i paesi, rientranti o meno nella CEE, purché il nome del paese che hai scelto non sia barrato da una croce.

Pertanto i paesi in cui NON hai copertura assicurativa RC Auto sono quelli barrati con una crocetta sul simbolo del nome, e solitamente sono quelli non appartenenti alla CEE.
Nel caso specifico per esempio proprio l’Albania è un paese non coperto da polizza assicurativa RC Auto.

Come fare per assicurarsi in un paese extra CEE non coperto dalla propria polizza RC Auto.

Se hai intenzione di viaggiare con la tua auto verso un paese extra CEE l’unica cosa che puoi fare, per poter circolare in questi paesi, con la tranquillità che una polizza assicurativa RC Auto ti offre, è quella di acquistarla sul posto.

Semplice.
Efficace.
sicuro.

Se viaggi in traghetto subito prima dell’uscita dal porto, dopo aver sbrigato le pratiche doganali facilmente troverai dei punti in cui stipulare una polizza RC Auto per il tuo veicolo.
Quando siamo stati in Albania, per esempio, abbiamo pagato 50€ per avere una copertura assicurativa di un mese per un Pajero 4×4.
Ovviamente il prezzo dipenderà dal veicolo, auto, moto o camper e dal tempo di permanenza del viaggio in programma.

Se invece viaggi via terra alla dogana, in ingresso al paese da te scelto, potrai, allo stesso modo, acquistare la polizza integrativa per il tuo soggiorno in quel paese. Devi solo aguzzare la vista e trovare il punto vendita.

Spero di esserti stata d’aiuto e se ti è piaciuto l’articolo fammi sapere e… condividilo!

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

Elisabetta Pastrello
Venezia, Italia

Mi chiamo Elisabetta. Sono una donna dalle molte passioni, alcune le ho scoperte piano piano, altre sono esplose come un fuoco d'artificio nella notte nera. Benvenuto nel mio mondo. Sentiti a casa.